I LIBRI DI NOVEMBRE: RECENSIONI IN 59,9 SECONDI

Pronti con le recensioni? Tra l’altro, Natale si avvicina e quale migliore occasione per regalare e regalarsi cibo per la mente? Vi ricordo che cliccando sul titolo del libro potete andare direttamente alla scheda e che in fondo a questo post ci sono un paio di

succosissimi link :-).

IL DOGMA DELL’ALTA MAGIA, di Elifas Levi. Come sopra, da questo autore magico ed esoterico, antiche formule e riti spirituali per connettere la mente e il corpo. Solo per amanti dell’esoterico. Voto: 8

IL METODO FELDENKRAIS, di Mark Reese. Manuale pratico per applicare posizioni del celebre metodo, ideato per scoprire come ottenere dal proprio corpo energia e salute. Il corpo ci parla, e se parliamo al corpo il gioco è fatto! Fondamentale per chi vuole avere mente sana in corpo sano, o viceversa. Voto: 8

PERCHÈ SOLO NOI, di Noam Chomsky. Vi dico subito: libro complesso MA fondamentale, che racconta l’evoluzione del linguaggio umano e che tenta di dare risposta ad alcuni quesiti che da sempre occupano la mente degli esperti di linguistica. Voto: 9

LA DIETA DI BUDDHA, di Tara Cottrel. Cibo e mente, senza parlar di diete. Utile per chiunque voglia non solo migliorare il proprio rapporto con il cibo ma anche e soprattutto con la propria mente. Ben scritto, piacevole e istruttivo. Voto: 8

IL REGNO DELLA PAROLA, di Tom Wolfe. Che ci fa un romanziere alle prese con la linguistica? Scrive un saggio godurioso, che narra un bel pezzo di storia della linguistica, attraverso le vicende di Darwin. Stile eccelso e contenuti godibili. Voto: 9

SMALL DATA, di Martin Lindstrom. Ogni cosa che scrive va letta. Lui è il numero uno e in questo nuovo viaggio ci svela i segreti nascosti nei comportamenti delle persone… affascinante e stupendo! Voto: 10

SIETE PAZZI A MANGIARLO, di Christophe Brusset. Solo per chi è disposto ad aprire gli occhi sull’industria alimentare a tutto tondo. Si parla di prodotti di uso quotidiano e dei misteri che sono celati alla conoscenza. Un libro che dovrebbe essere obbligatorio. Voto: 10

LEZIONE DI ITALIANO, di Francesco Sabatini. Meraviglioso saggio sulla lingua italiana, direttamente dall’Accademia della Crusca. Ricco di spunti e curiosità per diventare ancor più consapevoli del potere del linguaggio. Voto: 9

INVISIBLE INFLUENCE, di Jonah Berger. Solo in inglese. Bellissimo testo sulla persuasione comportamentale, ricco di spunti pratici utili per influenzare i nostri clienti e per capire come gli altri influenzano noi. Voto: 9

EXISTENTIAL MARKETING, di Stefano Gnasso. Senza dubbio un libro molto dotto… forse troppo. Tanta storia, tante spiegazioni, poca pratica. Speravo in qualcosa di meglio. Voto: 6.

THE ART OF PERSUASION, di Bob Burg. In inglese. Siamo sempre in tema persuasione e anche questo libro si colloca nel grande mare di quelli che spiegano trucchi e trucchetti. Se hai già letto altri libri sull’argomento, puoi saltare oltre. Voto: 7

POWERFUL PHRASES, di Renée Evenson. In inglese. Sulla comunicazione assertiva, molti principi noti a chi ha un minimo di background in PNL e molte frasi utili che possono essere imparate e usate. Voto: 7

E anche per questo mese, è tutto!

Ricorda che per fare pratica di tecniche di linguaggio puoi iscriverti al mio gruppo su Facebook: L’ORDINE DI MERLINO.

E ricorda che dal 2017 iniziano nuovi corsi, il primo dei quali è PNL PER LA VENDITA!